Cagliari

Nel pomeriggio scatta l’allerta della Protezione civile, con codice di criticità moderato

Dopo una notte di piogge che hanno colpito anche il Campidano, insieme a Ogliastra e Serrabus, il tempo in Sardegna peggiorerà ancora a partire dal pomeriggio.

Secondo le previsioni meteo di Dario Secci, meteorologo di Sardegna Clima, “è in arrivo una perturbazione che andrà a innescare correnti di scirocco, alle quali sarà associata una recrudescenza dei fenomeni a partire dai settori orientali”.

Su Sarrabus, Gerrei, Ogliastra, Baronie, Gallura, specifica Secci, “andranno a registrarsi probabilmente i cumulati più abbondanti, con valori che localmente potranno superare i 100 mm nelle 24 ore”.

Tra le zone esposte a intense precipitazioni c’è anche l’area di Capoterra.

Il Campidano di Oristano, nei modelli pubblicati da Secci, è tra le zone nelle quali il cumulato di pioggia varia tra i 15 e i 30 millimetri.

Alle 15 scatterà anche l’allerta emanato dalla Protezione civile regionale. L’avviso prevede una criticità ordinaria (codice giallo), per rischio idrogeologico sulle aree di allerta Iglesiente, Campidano, Flumendosa Flumineddu e Gallura.

L’allerta è valido solo per la giornata di oggi (fino alle 23.59), ma Stefano Ghetti – meteorologo del sito www.iLMeteo.it – avvisa che nei prossimi giorni le regioni maggiormente interessate da precipitazioni a tratti intense saranno soprattutto la Sardegna e la Sicilia, dove potrebbero abbattersi degli autentici nubifragi, specie tra oggi e giovedì.

In queste ore, infatti,  un vortice ciclonico posizionato tra la Sardegna e le Baleari sta provocando una serie di impulsi perturbati su molte regioni.

La presenza del vortice metterà a rischio il periodo in cui, statisticamente parlando, arriva l’estate di San Martino, attorno all’11 novembre, giorno in cui si festeggia il santo.

Martedì, 9 novembre 2021

 

 

 

 

 

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.