Oristano

A Oristano e Terralba comincia con una buona affluenza lo screening in vista della ripresa delle lezioni

La voglia di tornare a scuola in presenza e di farlo in sicurezza è tanta. Lo dimostra la lunga fila di bambini e ragazzi – accompagnati dai genitori – che questa mattina si sono presentati al palasport di Oristano.

È una delle sedi in provincia nelle quali, su base volontaria, si sta svolgendo lo screening per la popolazione scolastica. Un controllo previsto da un’ordinanza del presidente della Regione, in vista della ripresa delle lezioni dopo le vacanze di Natale e del nuovo anno.

A un’ora dall’avvio dei test, erano circa 400 in fila o già sottoposti al tampone, secondo una stima del personale che coordinava le operazioni.

Nonostante la pioggia, genitori e figli continuano ad arrivare al palasport dove per l’intero fine settimana si svolgerà la campagna di screening, la mattina dalle 10 alle 13 e nel pomeriggio dalle 15 alle 18.

Il percorso è il medesimo delle vaccinazioni: si entra da viale Repubblica e si costeggia la struttura per entrare dall’ingresso principale (che affaccia su via Morosini). All’ingresso vengono chiesti la tessera sanitaria e un numero di telefono per la comunicazione degli esiti.

L’organizzazione è buona: fila è abbastanza scorrevole e l’attesa non è eccessiva: una buona notizia considerando la pioggia che in certi momenti si abbatte violenta anche sulla città.

La campagna di screening si svolge anche a Terralba, nell’hub vaccinale via Napoli.

“C’è una buona affluenza e si sta lavorando bene”, commenta il sindaco Sandro Pili, che sta seguendo le operazioni sul posto. Freddo e pioggia sicuramente non aiutano neppure in questo caso.

Tamponi prima del ritorno a scuola anche a Bosa, nella palestra delle scuole superiori: intorno a mezzogiorno erano oltre un centinaio i test già fatti, secondo il sindaco Piero Casula.

A Ghilarza, lo screening è stato organizzato nella palestra delle scuole medie di via Volta, e domani si farà anche ad Ales, nella palestra dell’Industriale in via Amsicora.

Da questo pomeriggio e per la giornata di domani è stato organizzata uno screening per la popolazione scolastica anche a Fordonagianus. La promuove l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Serafino Pischedda. Bambini e ragazzi dovranno rivolgersi alla farmacia Selis.

Tamponi scuola rientro scuola 2022 5
Tamponi scuola rientro scuola 2022 6
La coda della fila questa mattina all'hub
Tamponi scuola rientro scuola 2022 2
Le postazioni per l'esecuzione dei tamponi

Sabato, 8 gennaio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.