Cinquantatre giorni da incubo per una giovane cagliaritana che non è mai stata positiva al Covid. Susanna, nome di fantasia, 44 anni, racconta a Radio Casteddu ciò che è accaduto alla giovane figlia: “Una situazione difficile, snervante, iniziata nel mese di ottobre. La mia bambina di 12 anni ha avuto due giorni di febbre e hanno sospettato che potesse avere il covid. Quindi abbiamo aspettato la chiamata degli organi competenti per il test. Dopo diverso tempo è arrivato il giorno dell’esame, il 24 di ottobre; ci avevano detto che l’esito sarebbe arrivato dopo 24-72 ore ma quei giorni sono passati e non abbiamo saputo niente. Quindi mia figlia è stata costretta a stare a casa, agli arresti domiciliari, per ben 53 giorni. L’esito non è mai arrivato e lei ha perso tutto: scuola, vita sociale, tutto quanto.La situazione poi si è sbloccata grazie al consiglio di una persona che mi ha detto di far fare una lastra al torace alla bambina. Il risultato dell’esame è che lei non ha mai avuto il covid”.Risentite qui l’intervista di Paolo Rapeanu e Gigi Garauhttps://www.facebook.com/castedduonline/videos/694629037916260/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.