Ieri, nel Sulcis, i carabinieri del NAS di Cagliari in collaborazione con i colleghi della locale Stazione, nel corso di un’attività ispettiva compiuta nell’ambito della campagna denominata “strutture di prelievo e laboratori analisi”, disposta dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari, per esercizio abusivo della professione, un 59enne, tecnico sanitario di laboratorio biomedico, dipendente di un laboratorio analisi.

Questi, dagli accertamenti effettuati, non è risultato essere iscritto al relativo ordine professionale, elemento essenziale per l’esercizio della professione stessa. La questione dell’esistenza degli ordini professionali e della necessità di esservi iscritti per poter esercitare la professione è dibattuta, ma la giurisprudenza è concorde nel ritenerne l’esistenza, imposta da norme di legge, con funzioni anche disciplinari e di garanzia della bontà delle prestazioni.

L'articolo Sulcis, esercizio abusivo della professione: denunciato un tecnico di laboratorio biomedico proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion