“Subito l’Esercito nelle case di riposo in emergenza”
Coronavirus: anche a Nureci anziani senza assistenza medica?Ciusa (M5S) lancia l’allarme

Focolai che crescono e anziani senza assistenza medica nella case di riposo in Sardegna. “La situazione è al collasso”, dice il capogruppo del M5S in Consiglio regionale, Michele Ciusa, citando in particolare l’emergenza a Isili: è necessario che “Regione, Ats e Comune lavorino d’intesa affinché si possa arrivare tempestivamente a formulare una richiesta formale di sostegno da parte dei medici militari alle strutture per anziani rimaste sguarnite”.

Ma Isili non è l’unico caso drammatico: “Sappiamo che nella comunità alloggio per anziani di Nureci, in cui 16 pazienti sono positivi al covid, non è garantito nemmeno il servizio del 118. Analoghe condizioni inaccettabili le ritroviamo a Gergei, dove nell’ospizio comunale si contano ben 29 contagi. La situazione è evidentemente fuori controllo. L’ATS si attivi con urgenza perché nessun territorio venga di fatto abbandonato”.

Il capogruppo del M5S ricorda che “sta diventando ogni giorno più seria e preoccupante la situazione in cui versano gli ospiti della comunità integrata per anziani di Isili, in cui attualmente risultano positivi 27 ospiti su 48 totali. Pazienti fragilissimi privi di assistenza, poiché il virus non ha risparmiato neanche il personale sanitario della struttura, dove ben otto dipendenti sono risultati positivi al covid e si trovano in isolamento domiciliare”.

Michele Ciusa

“Il momento è complicato e drammatico. Due ospiti della comunità di Isili, negativi al covid, sono purtroppo deceduti, e il nostro timore è che non abbiamo ricevuto un’adeguata assistenza sanitaria”, dice Michele Ciusa, “considerato che i medici di base, ai quali si appoggiava la struttura del Sarcidano, non stanno garantendo il servizio per paura di contrarre il virus. Una cosa è certa, non si può andare avanti in queste condizioni”, conclude .

“A Isili, tra oggi e domani, il personale medico dell’Esercito effettuerà un’attività di screening a campione sulla popolazione. Purtroppo però le persone con positività già accertata sono ancora costrette a recarsi a Cagliari per effettuare i test di controllo con il rischio di trasmissione del virus”.

Lunedì, 9 novembre 2020

L'articolo “Subito l’Esercito nelle case di riposo in emergenza” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion