Oristano

L’operazione in provincia di Oristano

Un camion con 830 maialetti provenienti dall’estero è stato bloccato nell’Oristanese dagli agenti di una pattuglia della Polizia stradale,  che hanno fatto un’amara scoperta: diversi animali erano morti e gli altri comunque viaggiavano in condizioni a dir poco precarie.

E’ scattata una multa di 3500 euro e sono stati fatti intervenire i veterinari dell’Ufficio Comunitario Adempimenti Comunitari della Asl, che hanno autorizzato la ripresa del trasporto sino al mattatoio del Cagliaritano dove i maialetti erano destinati, vista l’impossibilità di ricorrere a soluzioni alternative.

Dall’esame della documentazione, è emerso  che non erano stati rispettati i tempi massimi di durata del viaggio: in sostanza è  stato superato il lasso temporale di 24 ore, trascorso il quale gli animali trasportati avrebbero dovuto essere scaricati e fatti riposare presso una delle stalle di sosta previste dal Regolamento Comunitario. Inoltre sono state  rilevate varie altre irregolarità documentali. Sono in corso ora accertamenti sulla filiera del trasporto.

I controlli di questo genere, su disposizione del Compartimento Polizia Stradale Sardegna, vengono intensificati in questo periodo visto il sensibile aumento del trasporto di animali vivi in prossimità delle festività natalizie anche con finalità di tutela della salute pubblica.

Venerdì, 17 dicembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video,  puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.