Su Gazetinu OK

Su Gazetinu, mèrcuris 7 de nadale de su 2022

Torra pistighìngiu e allarme in is sartos de Sardigna pro more de un’àteru impestu de sa maladia de su cherbu chi est arribada a sa provìntzia de Aristanis – Est durada pagu s’illusione chi in is sartos da Sardigna esseret torradu su sulenu.

Giustu giustu su tempus de retzire dae Casteddu s’annùntziu de sa possibilidade de tramudare su bestiàmene e, alloddu, un’allarme nou: un’àteru impestu de sa maladia emorràgica de su cherbu nd’est essidu a pìgiu in sa Sardigna de mesu.

A manera particulare, dd’ant iscobertu in provìntzia de Aristanis, in Busache. Custu merie est arribada sa cunfirma cun su resurtadu de is anàlisi fatas in su Tzentru de referèntzia natzionale pro is maladias furisteras de Tèramu.

Pro custu su Ministèriu at obligadu sa Regione Sarda de suspèndere sa detèrmina chi autorizaiat su tramudu de is pegus de bestiàmene, fata a connòschere apenas una pariga de oras a immoe.

“Una nova mala”, at naradu su presidente de Coldiretti Sardigna Battista Cualbu, “chi arribat pròpiu sa die in ue ant dadu su permissu de pòdere tramudare su bestiàmene, a pustis de unu mese de firmada”.

Antoni Nàtziu Garau

Faina fata cun s’agiudu de sa Regione Sardigna – IMPRENTAS 2021-2022 – L.R. 22/2018, art. 22.

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.