Su Gazetinu, mèrcuris 1 de nadale de su 2021

In provìntzia de Aristanis est cumentzadu su faghimentu de is vatzinos contras de s’influèntzia: si nde incurant is mèigos de famìllia. Is doses domandadas ddas ant cunsignadas chenàbura passada a is mèigos de meighina generale de su distretu sanitàriu de Aristanis e a cussos chi traballant in Guiltzier.

Oe tocat a sa Pianalza, a su Monteferru e a is mèigos de su distretu sanitàriu de Abas-Terraba.

Dae chida chi benit at a fàghere a si vatzinare contras de s’influèntzia de istajone fintzas in potecaria. S’Assessoradu regionale de sa Sanidade ghiadu dae Mario Nieddu e Federfarma Sardigna ant istabilèssidu s’acòrdiu pro su faghimentu de s’antinfluentziale in is potecarias. Pro pònnere cambas a s’acòrdiu mancat sa delìbera de sa Giunta regionale isceti.

Su presidente de Federfarma Sardigna Pierluigi Annis at fatu a ischire chi is vatzinos diant èssere disponìbiles fache a su 7 de nadale. Pro immoe in provìntzia de Aristanis sunt unas baranta is potecarias chi pigant parte a sa campànnia de vatzinatzione, mentras in Sardigna sunt unas 300 is potecarias imbideadas a incarrerare su servìtziu.

In su pròpiu tempus sighit sa campànnia de vatzinatzione contras de sa Covid-19. Sa Sardigna est sa prima regione in Itàlia pro is vatzinatziones in sa fasca de edade intra de 12 e 19 annos. Su 76,8 % de is giòvanos residentes in s’ìsula nostra, difatis, at acabbadu su tziclu de vatzinatzione.

In prus, in custa ùrtima chida est creschende su nùmeru de is vatzinados chi ant detzisu de fàghere sa prima dose. Est creschende fintzas su nùmeru de is doses de afortiamentu, arribadas in totu a 144 mìgia, cun una mèdia de 10 mìgia vatzinatziones ònnia die in custa ùrtima chida.

Antoni Nàtziu Garau

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.