Su Gazetinu, martis 28 de nadale de su 2021

Emergèntzia pro su Coronavirus – In provìntzia de Aristanis creschent is impestos de Coronavirus e ddoe at dificultades mannas pro assegurare su tratzamentu, est a nàrrere is averiguaduras chi serbint pro transire s’arriscu chi àteras persones potzant leare su virus. Sa parada de s’ispidale de Santu Martinu in ue si faghent is tampones est traballende meda. Sa gente abetat in fileras longas in is parchègios de a palas de s’ispidale, siat chi proat siat chi fatzat fritu. Eris est intervènnidu fintzas su prefetu de Aristanis Fabrizio Stelo. S’Assl, a pustis de s’interessamentu suo, at annuntziadu un’infermieri in prus pro afortiare s’orgànicu e pro illestrire su faghimentu de is tampones.

Pro su chi pertocat sa provìntzia, sa situatzione prus dificultosa est cussa de su Guiltzier. In Ilartzi is positivos a su Coronavirus oramai sunt prus de chentu e is famìllias interessadas sunt unas chimbanta. In Sèdilo fintzas su sìndigu Salvatore Pes est positivu. Su virus s’est isparghende fintzas in Aidumajore.

In fines, in Bosa su sìndigu Pier Franco Casula at annuntziadu s’annuddamentu de totu is addòbios chi fiant prevìdidos pro sa coa de s’annu e pro sa Pasca de is Tres Rees. Cunfirmados is mercadeddos de Nadale ebbia, ma cun totu is cautelas chi serbint.

Antoni Nàtziu Garau

—–
Attività realizzata col contributo della Regione Sardegna – IMPRENTAS 2020-2021. LR 22/2018, art. 22

 

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.