Emergèntzia Coronavirus: ancoras impestos meda in provìntzia de Aristanis

Sunt ancoras meda is impestos de Coronavirus cunfirmados eris in provìntzia de Aristanis.
In sa tzitade cabulogu is impestos noos sunt 10, ma si contat fintzas unu sanamentu.
In Cùglieri is residentes positivos oe in die sunt 13, 6 in prus de tres dies a oe.
Bolet averiguada cun atentu mannu sa situatzione de Iscanu, in ue su nùmeru de is residentes positivos nch’est artziadu a 17. Is impestos noos sunt 15, e de custos 14 fiant giai resurtados positivos su 31 de martzu a su tampone antigènicu lestru.
In Arcidanu is positivos sunt 7. Su 30 de martzu is impestos iscobertos fiant isceti 2.
Eris ant cunfirmadu su primu impestu dae su cumentzu de sa pandemia in Mòdolo.
Su sìndigu Andrea Santucciu at fatu a ischire de 2 impestos noos in Marrùbiu, in ue su nùmeru de is positivos nch’est artziadu a 10.
Un’impestu isuladu dd’ant cunfirmadu in Ollasta. Su sìndigu Giovannino Cianciotto at naradu chi sa persone chi nd’at piscadu su virus est in isulamentu de seguresa in domo sua dae prus de duas chidas. 
Fintzas su sìndigu de Tresnuraghes Gian Luigi Mastinu at fatu su contu de s’isparghidura de su virus in bidda sua. In sa bidda de Pianalza is residentes positivos sunt 11. De issos, nemos est ricoveradu in s’ispidale.
Sinnalamus, in fines, s’incarreru in Bosa de unu drive in in sa marina, pro fàghere oe is tampones.

Giòbia, 8 de abrile de su 2021

L'articolo Su Gazetinu, 8 de abrile de su 2021 sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.