Su Gazetinu, 3 de ghennàrgiu de su 2021

Su Gazetinu

Duos frocos biaitos pro saludare su 2020 chi agabbat e su 2021 chi cumentzat – Duos frocos in colore biaitu ant serradu s’annu betzu e abertu su nou in su repartu de Ostetrìcia de s’ispidale “Santu Martinu” de Aristanis.

Eris a mangianu, a is 10.47, est nàschidu Giona, unu pipiu bellu chi at marcadu in sa pesa 3,020 chilos. Dd’abetaiant sa mama Veronica e su babbu Giacomo, de Santa Caderina de Pitinuri. S’isfindigòngiu naturale dd’ant contivigiadu sa maistra de partos Simona Firinu e sa ginecòloga Annita Dessì.

A s’ùrtimu nàschidu de s’annu chi nch’est essidu, imbetzes, ddi narant Leonardo, nàschidu a is 12.53 de su 29 de nadale, issu puru cun isfindigòngiu naturale, agiudadu dae sa maistra de partos Maria Chiara Deriu e dae sa ginecòloga Francesca Campus, diretora de su repartu de Ostetrìcia e Ginecologia. Su pipiu, fìgiu de mama Claudia e babbu Antioco, residentes in Iscanu, at pesadu 3,090 chilos.

Su 2020 s’est serradu cun 529 nàschidas noas in s’ispidale “Santu Martinu” de Aristanis, in ue a sas mamas si oferint unos cantos sèberos diferentes. Intra de custos s’isfindigòngiu sena de dolore, su chi ddi narant rooming in, est a nàrrere sa possibilidade pro sas mamas de nche passare cun su pipiu totu su tempus chi bolent, favoressende aici s’allatamentu dae su sinu.

Domìnigu, 3 de ghennàrgiu de su 2021

L'articolo Su Gazetinu, 3 de ghennàrgiu de su 2021 sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.