Basta disagi alla piscina di Terramaini. Il Comune ha deciso di mettere mano una volta per tutte al grande impianto sportivo di Pirri: la giunta comunale ha finanziato il progetto finalizzato “al miglioramento del microclima interno dell’ambiente per favorire la fruibilità agli utenti”.Il finanziamento dell’intervento arriva dopo le indicazioni formulate dai tecnici dell’amministrazione comunale, dei sopralluoghi effettuati e del confronto con la società che gestisce l’impianto natatorio. Nel corso dei quali è emersa la necessità di portare l’umidità relativa nell’ambiente a valori ammissibili, intervenendo sul sistema di trattamento aria e di distribuzione della stessa.L’altra piscina che verrà sistemata è l’“Esperia” di via Pessagno nel quartiere di Monte Mixi, all’interno del quale svolge anche un’importante funzione sociale. Anche qui scatta la manutenzione straordinaria. All’interno dell’area sportiva è presente un edificio adibito a campo di basket, un edificio adibito ad impianto natatorio, degli spazi esterni nei quali sono ubicati degli impianti sportivi polivalenti.La presenza continua di attività sportiva, vista l’importanza che riveste l’impianto natatorio all’interno del quartiere e nell’ambito del territorio cittadino, esige la necessità della ristrutturazione.

L’obiettivo dell’intervento è quello generale di rendere l’impianto sportivo più sicuro per l’utenza, attraverso la ristrutturazione dei solai e delle pareti dei locali tecnologici dove si trovano gli impianti di trattamento delle acque e di regolazione delle temperature.

L'articolo Stop a umidità e disagi: via ai lavori nelle piscine di Terramaini e via Pessagno a Cagliari proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.