(ANSA) - CAGLIARI, 09 AGO - Un voucher fino a 250 euro da destinare ai giovani provenienti da famiglie svantaggiate per coprire le spese di iscrizione e frequenza di corsi sportivi.
    L'avviso sarà pubblicato dal Coni e il progetto avrà una durata di nove mesi. Destinatari saranno i ragazzi tra 14 e 19 anni, mentre i Comuni interessati sono quelli sotto i 30mila abitanti, quindi quasi tutti, e Isee inferiore a dodicimila euro. Il progetto si chiama Vispi (Voucher iscrizione sport per l'inclusione), è stato approvato con delibera di Giunta su proposta dell'assessore dell'Istruzione Andrea Biancareddu, ed è frutto dell'intesa con la presidenza del Consiglio dei ministri.
    "La Regione, tramite l'assessorato della Pubblica istruzione, è la prima in Italia a stipulare un accordo con il dipartimento Politiche Giovanili - ha spiegato Biancareddu - Durante il periodo scolastico, daremo la possibilità a ragazzi poco abbienti di poter socializzare, di crescere e giocare, perché dopo due anni di pandemia i nostri giovani hanno sofferto e devono riprendere la loro vita". Le risorse verranno erogate tramite il Coni e andranno direttamente alle palestre con un duplice risultato: dare lavoro alle stesse palestre ma anche la possibilità ai ragazzi di poterle frequentare. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.