(ANSA) - CAGLIARI, 16 MAG - Is Mirrionis al centro al centro del calendario di attività di Cagliari Playground, progetto sportivo ed educativo per incoraggiare i valori dell'inclusione, del rispetto, della solidarietà e il fairplay.
    L'iniziativa è promossa dall'associazione culturale Mariolè, Cus Cagliari, Fondazione PeterPan e ASD Palestra Centro Macrobiotico ed è sostenuta dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri.
    L'attenzione è rivolta principalmente agli adolescenti del quartiere ma più in generale a tutti quelli della Città Metropolitana di Cagliari. In particolare - spiegano gli organizzatori - si vuole intervenire su uno scenario di difficoltà aggravato in seguito al Covid-19.
    Il programma inizia in occasione di AteneiKa, Sport music and You. Tra le possibilità prevista anche quella di ingresso nello staff di AteneiKa per accoglienza, segreteria, produzione musicale, comunicazione, informatica, marketing, allestimenti o sport. Ma sono previsti anche allenamenti e prove gratuite di tennis, volley, calcio a cinque, sport acquatici dalla vela al kayak, skate, break dance, yoga.
    Obiettivo generale del progetto - concludono i promotori - è quello di utilizzare la pratica dello sport e l'attività motoria come leve per la formazione di giovani cittadini democratici per la promozione di uno stile di vita attivo e come opportunità per il rafforzamento della coesione sociale e culturale, in un'ottica di inclusione. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.