Sospeso anche in Italia l’uso del vaccino anti-covid AstraZeneca
Il governo: “Decisione a scopo precauzionale”

Vaccino Astrazeneca

L’Aifa ha deciso di estendere “in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’Ema”, il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca Covid19 “su tutto il territorio nazionale”.

Tale decisione, spiega l’Agenzia, “è stata assunta in linea con analoghi provvedimenti adottati da altri Paesi europei. Ulteriori approfondimenti sono attualmente in corso”. L’Aifa, “in coordinamento con Ema e gli altri Paesi europei, valuterà congiuntamente tutti gli eventi che sono stati segnalati a seguito della vaccinazione”.

L’Agenzia del farmaco “renderà nota tempestivamente ogni ulteriore informazione che dovesse rendersi disponibile, incluse le ulteriori modalità di completamento del ciclo vaccinale per coloro che hanno già ricevuto la prima dose”.

Governo: “Decisione precauzionale”. La decisione della sospensione delle somministrazioni del vaccino Astrazeneca da parte di Aifa è stata assunta “per ragioni esclusivamente precauzionali”, spiegano fonti del ministero della Salute. La decisione di Aifa è stata preceduta da un colloquio tra il premier Draghi e il ministro Speranza. Quest’ultimo ha avuto colloqui oggi anche con i ministri della Salute di Francia, Germania e Spagna. (Agi)

Discussioni a Oristano. Due giorni fa anche a Oristano era scattato l’allarme sul vaccino AstraZeneca, in seguito al ricovero di un agente penitenziario in servizio a Massama, a poche ore dalla somministrazione. Fonti mediche avevano però negato ieri una relazione con la somministrazione, ascrivendo i problemi di salute dell’agente a una patologia scoperta in seguito al suo ricovero al San Martino.

L'articolo Sospeso anche in Italia l’uso del vaccino anti-covid AstraZeneca sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.