Non aveva alcuna autorizzazione per lavorare come carrozziere e impiegava anche un operaio in nero. Lo hanno scoperto i carabinieri e i colleghi del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Cagliari e del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale durante un controllo a Sinnai.
    Sequestrata una carrozzeria e tutte le attrezzature che si trovavano all'interno. Il titolare dovrà anche pagare una multa di 11mila euro.
    L'ispezione è scattata nei giorni scorsi. I carabinieri hanno scoperto che il titolare svolgeva attività di carrozzeria, meccanica e compravendita di veicoli in maniera totalmente abusiva. Ma non solo contestate anche l'omessa iscrizione all'albo delle attività di autoriparazione e l'abbandono e il deposito incontrollato di rifiuti sul suolo. Durante il controllo è stato anche identificato un 23enne che lavorava in nero.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.