Sì alle partite di calcetto, ma discoteche ancora chiuse sino a metà luglio: in arrivo il decreto di Conte

Sì alle partite di calcetto, ma discoteche ancora chiuse sino a metà luglio: in arrivo il decreto di Conte. Via libera quindi a calcetto dal 15 giugno, basket, beach volley e via dicendo, ma l’ultima parola spetterà alle amministrazioni locali. Nella bozza si specifica infatti che “è consentito lo svolgimento anche degli sport di contatto nelle Regioni e Province Autonome che abbiano preventivamente accertato, d’intesa con il Ministero della Salute e dell’Autorità di Governo delegata in materia di sport, la compatibilità delle suddette attività con l’andamento della situazione epidemiologica nei rispettivi territori”.

La novità principale riguarda lo stop, forse inatteso, per le discoteche. “Restano sospese sino al 14 luglio 2020 le attività che abbiano luogo in sale da ballo e discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso, le fiere e i congressi”, si legge nella bozza del decreto. Una frenata dopo le polemiche di questi giorni che, in realtà, riguardavano più le regole stringenti che l’eventuale riapertura, come scrive il nostro giornale partner Quotidiano.net.

L'articolo Sì alle partite di calcetto, ma discoteche ancora chiuse sino a metà luglio: in arrivo il decreto di Conte proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie