Settimo San Pietro – Vandalizzati i giochi per i bambini disabili e il monumento ai Caduti. Raid in piazza Gramsci che scatena lo sdegno del sindaco Puddu: “Che gusto si prova a rovinare la possibilità di giocare a ragazzi speciali?Che gusto si prova ad offendere la memoria di chi può essere stato vostro nonno, bisnonno, trisnonno, che ha dato la sua vita per un ideale, affinché foste liberi? È davvero difficile, sconsolante, capire il senso di certe azioni” scrive il primo cittadino nella pagina facebook. “Queste sono le azioni di vandalismo messe in atto nella piazzetta Gramsci, nella via centrale del paese, con danni ingenti, materiali e immateriali, perché offendono il nostro passato ed il presente. Avete rovinato i giochi per i “ BAMBINI” nel parco di Elena, in particolare i giochi inclusivi per i ragazzi speciali, avete mancato di rispetto al monumento ai Caduti di tutte le guerre. Vergognatevi!”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.