Un operaio di 41 anni è rimasto ferito ieri sera a Settimo San Pietro

da un colpo di chiave inglese in testa infertogli da un giovane del posto dopo una discussione

nella quale sarebbe rimasta coinvolta anche la mamma del feritore.

L'operaio ha riportato ferite guaribili in trenta giorni.

A chiamare i carabinieri è stato lo stesso aggressore:
sono ora in corso gli accertamenti da parte dei carabinieri di Sinnai e Quartu.

In merito non si hanno altri particolari, indagini in corso.

Fonte: L'Unione Sarda

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.