Probabilmente non ci sarà il ballottaggio: sostenuta dal centrodesta sopravanza nettamente Valentina Meloni (Polo civico e Pd) e l'ex sindaco Aldo Pili

SESTU. Si profila una vittoria al primo turno della sindaca uscente Paola Secci alle elezioni comunali di Sestu, contrassegnate da un boom dì astensioni. Scrutinate meno della metà delle sezioni, la candidata del centrodestra naviga saldamente tra il 55 e il 60% delle preferenze.

Hanno votato complessivamente 7.344 elettori su un totale di 17.645 aventi diritto (41,62%), record negativo tra i comuni sardi al voto oltre i 15 mila abitanti. Nessun ballottaggio in vista, dunque, per Paola Secci, sostenuta da Riformatori, Forza Italia, Sardegna Venti20, Lega e Fratelli d'Italia. Fuori dai giochi - stando ai risultati parziali - anche la candidata del Polo Civico e del Pd, Valentina Meloni e l'ex sindaco Aldo Pili, appoggiato da Articolo Uno e Sestu Domani, in quarantena da gironi perché positivo al Covid.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.