Cabras

Tre i posti disponibili. Candidature entro il 26 gennaio

Il Dipartimento ministeriale per le Politiche giovanili ha pubblicato il bando ordinario 2021 per la selezione dei volontari per il Servizio Civile Universale. Il Comune di Cabras, anche quest’anno in collaborazione con Anci Lombardia, partecipa con il progetto “Sardegna, Insula Mirabilis. Volontari per la promozione del territorio”, che intende promuovere l’identità locale e la cultura nei Comuni della Sardegna.

Il programma ha l’obiettivo di potenziare e migliorare i servizi di informazione e comunicazione rivolti ai turisti e ai giovani.

“La maggiore fruizione dei luoghi della cultura passa soprattutto per la promozione del territorio”, ha detto il sindaco Andrea Abis. “Tramite operazioni mirate sarà possibile ampliare il pubblico e accompagnarlo nella scelta della propria meta turistica facendolo sentire accolto e rispondendo alle sue esigenze. Con il progetto del Servizio Civile Universale si viaggia con i giovani verso un’integrazione dell’informazione già esistente”.

“Sardegna, Insula Mirabilis. Volontari per la promozione del territorio” intende rispondere in maniera più puntuale e completa alle esigenze del visitatore. Al volontario è richiesto in particolare di incentivare la realizzazione di eventi e attività didattiche diversificate per target per attrarre un maggior numero di visitatori, implementando la comunicazione online e instaurando relazioni tra i territori, con strategie volte a ridurre le spese e a migliorare la visibilità. Verranno inoltre studiati percorsi di visita specifici.

Andrea Abis Cabras
Andrea Abis

“Siamo convinti che quando i giovani parlano ai giovani il messaggio possa arrivare più chiaro e diretto”, ha detto Laura Celletti, assessora comunale alle Politiche sociali, sanitarie e assistenziali. “Il progetto ha pertanto molteplici risvolti positivi: avvicina i ragazzi al mondo del lavoro e li mette in contatto fra loro. A giovarne è anche il patrimonio paesaggistico che verrà promosso soprattutto con l’ausilio dei social, quelli più usati dalle nuove generazioni”.

Tra gli obiettivi c’è anche quello di informare i ragazzi rispetto alle opportunità formative o lavorative offerte a livello locale, nazionale o comunitario e coinvolgerli nella vita del paese attraverso l’organizzazione di attività di aggregazione e culturali.

Laura Celletti
Laura Celletti

Il progetto ha una durata di 12 mesi, al termine dei quali verrà consegnata ai volontari la certificazione o attestazione delle competenze. La sede operativa è l’info-point a San Giovanni di Sinis, con la possibilità di operare anche in altre sedi comunali.

È possibile partecipare fino ai 28 anni di età. I posti disponibili sono tre, uno dei quali è riservato a giovani con disabilità. È riconosciuto un contributo economico mensile di 444,30 euro.

Gli aspiranti operatori devono presentare la domanda di partecipazione entro le 14 del 26 gennaio 2022, esclusivamente attraverso la piattaforma DOL, raggiungibile tramite pc, tablet e smartphone.

Lunedì, 27 dicembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.