Saracinesche abbassate all’unisono, alle 11, per protestare contro la chiusure, imposte dal Governo per cercare di arginare la pandemia del Coronavirus, i sabati e le domeniche, nei centri commerciali. Anche a Le Vele, a Quartucciu, gli 80 negozianti hanno deciso di aderire alla protesta. Serrande giù per cinque minuti, un modo per farsi notare dai clienti in giro nella galleria di via delle Serre e, anche, dalla politica: “Basta chiusure, fateci lavorare anche il sabato e la domenica”. 

L'articolo Serrande abbassate, protesta nei centri commerciali anche a Quartucciu: “Vogliamo aprire nei weekend” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.