Serramanna, sabato riapre il mercato ambulante settimanale

Durante il corso di questa settimana, dove è possibile, riapriranno i mercati ambulanti settimanali. A Samassi, già a partire da giovedì 14, tutti i posteggi dei generi autorizzati alla vendita (secondo i codici ATECO del DPCM), saranno posizionati in via Sardegna. Sono previsti dei filtri per l’ingresso contingentato e in sicurezza della clientela. Anche nell’area di vendita all’aperto vigerà l’obbligo d’indossare i dispositivi di sicurezza individuale e di rispettare le distanze interpersonali. A Serramanna, invece, dovrebbe riprendere da sabato 18. Preoccupazione e tanta incertezza per il futuro però tra gli operatori. Cherchi Fabrizio, da tanti anni occupa una postazione anche a Serramanna dove vende detergenti, cosmetica e prodotti per l’igiene per la persona. “Ormai siamo in ginocchio, da oltre 70 giorni non lavoriamo più e per il futuro non abbiamo ancora certezze. Ogni amministrazione comunale adotta regole diverse da adattare a quelle imposte dal decreto; non ci sentiamo rispettati, siamo disperati e ci devono ascoltare. Per la riapertura ovviamente saremo i primi a rispettare tutte le direttive in maniera scrupolosa perché vogliamo riprendere a lavorare, abbiamo bisogno di lavorare. Paghiamo sempre le tasse e in questo momento ci sentiamo abbandonati e questa situazione, quasi quasi, è peggio del virus. Siamo persone adulte che sanno come gestire una vendita in sicurezza. Fateci lavorare”. Questa settimana potranno lavorare gli operatori del settore addetti in particolar modo alla vendita di generi alimentari. In seguito giungerà l’atteso momento anche per gli altri. 

L'articolo Serramanna, sabato riapre il mercato ambulante settimanale proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie