I funzionari dell’agenzia delle dogane di Sassari, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Olbia – Aeroporto “Costa Smeralda”, in collaborazione con i militari della Guardia di Finanza del Gruppo di Olbia, hanno sequestrato complessivamente nel primo trimestre di quest’anno 85,8 kg di carne, latticini, pesce e vegetali, sprovvisti della certificazione sanitaria
prevista dalla normativa comunitaria.

Il risultato si inserisce nel più ampio quadro delle attività di controllo poste in essere dall’Agenzia Dogane e Monopoli e dalla Guardia di Finanza presso gli spazi doganali aeroportuali volte alla prevenzione e alla tutela della salute pubblica.

L'articolo Sequestrati in tre mesi oltre 85 chili di cibo all’aeroporto di Olbia proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.