Villacidro, sequestrati 10 kg di marijuana. Arrestati dai Falchi due giovani per detenzione ai fini di spaccio.  

Questa notte, i “Falchi” della Squadra Mobile hanno portato a termine un’operazione nel territorio di Villacidro che ha portato all’arresto di due giovani per detenzione ai fini spaccio di sostanze stupefacenti.

Il servizio si è concluso dopo una attività info-investigativa che ha permesso agli Agenti di arrivare sulle tracce di Raffaele Maccioni, 25enne di Decimomannu, il quale aveva ordinato della marijuana da Gianluca Floris, 28enne di Villacidro.

Gli investigatori hanno quindi predisposto un servizio di osservazione iniziato nel pomeriggio, ma solo in tarda serata è stato possibile bloccare, nella flagranza, i due.

Infatti, Floris è arrivato nella zona in cui sarebbe dovuto avvenire lo scambio prevista alla periferia del paese, alla guida di un fuoristrada. Sceso dal veicolo, si è guardato attorno con fare sospetto, per poi scaricare due sacchi che ha nascosto sotto una pianta poco distante. Terminato il tutto è risalito in auto ed è ripartito.

Poco dopo è giunta sullo stesso luogo un’altra auto con due uomini a bordo: uno di questi era Floris e l’auto, dopo una rapida inversione, si è fermata in prossimità della pianta dove erano nascosti i due sacchi.

I due dopo essere scesi, si sono diretti verso l’albero e in quel momento sono stati bloccati dai poliziotti.

Sono stati identificati e nel contempo sono stati recuperati e sequestrati anche i due sacchi che contenevano al loro interno 10 buste con della sostanza vegetale essiccata, per un peso di 10 kg.

Il controllo è stato esteso anche all’autovettura di Floris al cui interno sono state trovate due cartucce da caccia calibro 12. La successiva perquisizione presso l’abitazione di Floris nel comune di Villacidro, ha permesso di rinvenire, occultata all’interno di un mobile, la somma di 4.000 euro e altre 17 cartucce identiche a quelle rinvenute in auto.

Mentre durante il controllo presso l’Azienda Agricola, sempre di proprietà di Floris, è stato notato che due asinelli erano tenuti in condizioni incompatibili con al loro natura in quanto trovati all’interno di una piccola stalla in evidente stato di sofferenza. Floris ha riferito agli Agenti di non curarsi delle due bestiole in quanto destinate a sicura macellazione.

Al termine dell’attività i due soggetti sono stati tratti in arresto per detenzione ai fini di spaccio e per Floris anche i reati di possesso ingiustificato di munizioni e per maltrattamento di animali.

I due sono stati accompagnati presso la Casa Circondariale di Uta a disposizione dell’A.G.

In queste ore i due asinelli sono stati affidati a Aziende che si occupano del recupero degli animali vittime di maltrattamenti con un probabile impiego nella ippoterapia.

 

L'articolo Sequestrati 10 kg di droga a Villacidro, due giovani in arresto per spaccio proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion