“Come annunciato è ufficialmente partito il servizio di ronda serale. Ogni giorno una guardia particolare giurata armata della società ‘Vedetta 2 Mondialpol’ vigilerà nel parco dei Bimbi, delle Ambulanze, in piazza Boiardo e nei punti più sensibili del quartiere, dalle 17 alla chiusura”. A dirlo è il sindaco di Selargius Gigi Concu, che mette nel mirino alcune zone “sensibili” nella zona di Su Planu. Dopo le lamentele e gli sos lanciati da vari residenti negli ultimi mesi, arriva la stretta con i vigilantes. “Questa sera abbiamo effettuato un piccolo sopralluogo nell’area verde recentemente riaperta, ho così avuto modo di confrontarmi con alcune delle tantissime famiglie presenti. Non vi nascondo che sentirsi ringraziare dagli adulti e vedere i bambini entusiasti per i nuovi giochi e sentire le loro urla gioiose piene di vita sono la gratificazione più grande che potessi ricevere. E credo anche la conferma che abbiamo lavorato bene”.
“Certo c’è ancora tanto da fare e da migliorare, continuiamo a lavorare in questo senso”, osserva Concu, “sperando di poter installare il sistema di videosorveglianza prima ancora di giugno e convinti che soffermarsi sempre e solo su ciò che non va a volte porta a non vedere il lato bello di un parco e in generale della vita. Ci sono. Ci siamo”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.