Svolta sicurezza a Selargius, ecco i nuovi cartelli a Led, totalmente “green” – sono infatti alimentati dalla luce del sole – in prossimità delle strisce pedonali rialzate. Trentasei, acquistati dal Comune con una spesa di poco più di 35mila euro, pronti per essere piazzati in diversi punti. Tra quelli già segnati sulla mappa selargina ci sono via Campi Elisi, via Allende e via Vienna. La lista è comunque lunga, e saranno piazzati soprattutto dove sono stati realizzati i nuovi attraversamenti pedonali rialzati. I due fari segnaleranno la presenza delle strisce agli automobilisti, la speranza è che la presenza delle luci porti i guidatori a rallentare. Ogni impianto sarà attivo 24 ore su 24 e avrà un diametro molto ampio, di cento millimetri. L’installazione dei nuovi cartelli a Led dovrebbe iniziare nelle prossime settimane.
Soddisfatto il comandante della polizia Locale selargina, Marco Cantori: “Così garantiremo maggiore sicurezza in città anche per i pedoni. Tutte le attività di ripristino del manto stradale, aumento della luminosità sui passaggi pedonali e il richiamo ad una maggiore attenzione nell’approssimarsi ad un passaggio pedonale fanno parte di un preciso obbiettivo dell’amministrazione comunale”, osserva, “anche riguardo alle nuove norme sul codice della strada per la spesa dei proventi che derivano dall’incasso delle sanzioni”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.