Anche nel corso di questo fine settimana sono stati implementati nel capoluogo e nei comuni di Siniscola, Budoni, San Teodoro e Tortolì i servizi straordinari di controllo del territorio messi in campo dalla Questura, con il concorso della Polizia Stradale, dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza.

Nel corso di uno dei numerosi interventi effettuati anche su richiesta dei gestori per liti scaturite spesso per futili motivi, nella serata di ieri una giovane nuorese è stata arrestata per resistenza a pubblico ufficiale. La ragazza ha infatti aggredito con calci e pugni i poliziotti intervenuti per sedare una lite nei pressi di un locale di Nuoro degenerata in aggressione fisica ai danni di una coetanea. La giovane, che è stata anche sanzionata per ubriachezza molesta, è stata posta agli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida.

I controlli lungo le strade hanno permesso di elevare 29 sanzioni al codice ella strada e di deferire all’A.G. due persone per guida in stato di ebbrezza e sono stati controllati 85 esercizi pubblici per la somministrazione di cibi e bevande

L'articolo Scoppia una lite fuori dal locale, ragazza aggredisce con calci e pugni i poliziotti: arrestata a Nuoro proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.