Pula

Tutti uomini adulti, sono in buone condizioni di salute

Sono 49 i migranti sbarcati stamane tra Pula e Porto Pino, nel sud dell’isola. Ben 22 sono quelli arrivati nella spiaggia di Cala d’Ostia, a Santa Margherita di Pula. Sono stati rintracciati intorno alle 11.20 dai carabinieri di Pula e Domus de Maria.

Le loro condizioni di salute sono buone. Sono tutti uomini adulti, probabilmente di nazionalità algerina.

Al momento dello sbarco erano sprovvisti di documenti di riconoscimento.

I militari sono intervenuti su segnalazione giunta alla centrale operativa.

I migranti sono arrivati a Cala d’Ostia a bordo di un’imbarcazione di circa 30 metri con un motore fuoribordo da 40 cavalli.

Il natante sarà sottoposto a sequestro.

Migranti Pula bis
Foto Ufficio Stampa Carabinieri Cagliari

Altri 27 migranti sono stati invece rintracciati tra le 8.30 e le 10 a Porto Pino. Anche loro sono tutti uomini adulti in buono stato di salute.

Ai carabinieri di Teulada hanno detto di essere di nazionalità algerina.

I militari non hanno ritrovato l’imbarcazione utilizzata per arrivare in Sardegna.

I migranti arrivati a Porto Pino sono poi stati trasferiti a Monastir.

Domenica, 17 ottobre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.