Prosegue il corso di educazione stradale della Polizia locale di Sassari rivolto ai più piccoli e inserito nel progetto Laboratorio della Legalità. Nei giorni scorsi gli agenti del Comando di via Carlo Felice sono stati nella piazza di Palmadula, dove hanno incontrato oltre ottanta tra bambine e bambini della scuola primaria. Attraverso un approccio ludico, con un linguaggio adatto alla platea e con giochi, colori e disegni, sono state insegnate loro le regole della sicurezza stradale.

I piccoli si sono poi divertiti alla guida di automobiline elettriche in miniatura con cui si sono destreggiati nell’imparare le regole del codice della strada, dopo aver disegnato e colorato loro stessi i cartelli. Dopo aver visto immagini di segnaletica e imparato il significato, al volante delle mini auto hanno seguito un percorso di guida sicura con i segnali disegnati da loro.

Al termine della mattinata, dopo aver superato un test, bambine e bambini hanno ottenuto la patente dello scolaro.

Il progetto Laboratori della Legalità proseguirà il 19 in piazza santa Caterina, con l’istituto di san Donato.

L'articolo Sassari, con la Polizia locale a scuola di educazione stradale proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.