Severo Daspo disposto dal Questore nei confronti di un ragazzino fra i protagonisti di agggressione e resistenza alla polizia nello scorso fine settimana

SASSARI. Quaranta ragazzini tra i 15 e i 17 anni avevano accerchiato lo scorso fine settimana gli operatori di una pattuglia della polizia per “liberare” uno della banda che era stato fermato dagli agenti intervenuti per porre fine all’aggressione nei confronti di un passante.

Un 15enne sassarese è stato denunciato alla procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni per resistenza pluriaggravata a pubblico ufficiale, lesioni e minacce gravi e affidato ai propri genitori.

Nei suoi confronti il questore Claudio Sanfilippo ha anche emesso un severo “D.A.Spo Urbano” che ha la durata di un anno: per lui è stato disposto il divieto di accesso o il solo stazionamento davanti ai pubblici esercizi dove vengono somministrate (anche solo per asporto) di bevande alcoliche di qualsiasi genere.

Il servizio completo sul giornale in edicola e nella versione digitale

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.