Un aiuto concreto alle imprese danneggiate dall’epidemia a Sarroch: via all’erogazione di contributi a fondo perduto in favore delle attività produttive che operano sul territorio. Ecco l’avviso pubblico.E’ prevista una misura di contributo a fondo perduto il cui ammontare per singola impresa sarà quantificato sulla base del numero di domande ammissibili ricevute, commisurato al periodo in cui le attività risultano temporaneamente sospese e con una significativa riduzione del fatturato (almeno il 30% sul periodo di riferimento).“L’obiettivo è sostenere le nostre imprese che hanno subito più di altre gli effetti della sospensione dell’attività e favorire il rilancio”, dichiara il sindaco Salvatore Mattana, “con l’auspicio che il prossimo periodo rappresenti per tutte una vera ripartenza. Buona ripartenza a tutte le imprese”.Può presentare domanda di contributo qualsiasi soggetto munito di partita IVA e iscritto alla C.CI.A.A. per lo svolgimento di un’attività d’impresa, che risulti temporaneamente sospesa dalle disposizioni normative sopra indicate, con sede legale e operativa nel territorio del Comune di Sarroch e con fatturato inferiore o uguale a euro 500.000,00 per il “Contributo Ripartenza”;Sono altresì ammessi al contributo gli imprenditori agricoli e/o le aziende appartenenti al settore della pesca del settore agricolo.Le domande di accesso al contributo della linea “contributo ripartenza” devono essere presentate entro e non oltre le ore 14.00 del 18 giugno 2021, esclusivamente via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. u(non saranno ammesse domande presentate a mano).

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.