#SardegnAperta: campagna social firmata dall’oristanese Tirelli

#SardegnAperta: campagna social firmata dall’oristanese Tirelli
Iniziativa per la promozione turistica dell’isola che coinvolge altri due noti professionisti

Una delle immagini della campagna

Per rilanciare la Sardegna come ‘sogno turistico’, accessibile e sicuro, tre profesionisti del turismo e della comunicazione hanno lanciato sui canali social la campagna ‘SardegnAperta’. Con l’oristanese Tiziana Tirelli, con all’attivo diverse e importanti progetti di promozione turistica, ci sono Giovanni Murgia e Gianluigi Tiddia, che con l’account ‘Insopportabile’ ha un notevole seguito, in particolare su Twitter.

L’obiettivo del progetto no profit è “proporre una narrazione positiva e sincera della Destinazione Sardegna”, facendo leva sulla tradizionale ospitalità dell’isola.

La campagna social multilingue, con una serie di post e un hashtag (#SardegnAperta), punta a coinvolgere gli operatori e le istituzioni per condividere un messaggio positivo che trasmetta un’immagine di “affidabilità, accoglienza, ospitalità e sicurezza” a chi vorrà trascorrere le vacanze nell’isola.

Tiziana Tirelli

“Non servono passaporti, lasciapassare o salvacondotti”, sostengono gli ideatori, che hanno lanciato il teaser ‘La Sardegna è Aperta. Da Sempre’ in cui un ragazzo e una ragazza con un sorriso ribadiscono il concetto di un’isola ospitale e sicura. I messaggi compaiono non solo in italiano, ma anche in inglese, francese e spagnolo. Tra le immagini scelte una della Sartiglia, la tradizionale giostra equestre del Carnevale di Oristano, su cui compare la scritta: “Da noi le maschere sono una tradizione”.

La scheda di presentazione
La Sardegna non è solo un’isola ma anche e soprattutto uno storico e attuale sogno turistico per tanti. Oggi, in una situazione complicata dalla pandemia dovuta al Covid-19, vuole raccontare la sua unicità e specialità legata a quegli aspetti che la rendono per tradizione, vocazione e natura una destinazione accogliente, sicura e ospitale.
Sulla base di queste premesse e dall’intuizione di tre professionisti legati al mondo del turismo e della comunicazione (Tiziana Tirelli, Giovanni Murgia e Gianluigi Tiddia) nasce l’idea di SardegnAperta, una campagna di comunicazione dal forte impatto mediatico che racconterà la Sardegna con la finalità di rassicurare i potenziali turisti e convincerli a prenotare in tutta sicurezza la loro vacanza. Una chiamata per gli operatori, cittadini e istituzioni per proporre una narrazione positiva e sincera della Destinazione Sardegna con la finalità di posizionare la nostra isola come sicura, accogliente e ospitale come da consolidata tradizione e forse oggi ancora di più con maggior forza e credibilità.
Una campagna social multilingue che a partire da una serie di post e un hashtag (#SardegnAperta) porterà l’attenzione sui vari aspetti che rendono la Sardegna unica e speciale ma soprattutto la soluzione più logica e con meno rischi anche in questa complicata crisi sanitaria mondiale.
L’obbiettivo è di coinvolgere gli operatori e le istituzioni per condividere (anche integrandolo in immagine coordinata con la loro comunicazione) un messaggio positivo per poter sinergicamente trovare una piattaforma comune di valori attraverso la quale intercettare un turismo confuso e senza punti di riferimento affidabili.
#SardegnAperta vuole ispirare un messaggio comune che partendo dal basso riesca a raccontare la straordinaria umanità e indimenticabile esperienza che rappresenta nel turismo mondiale.
La Sardegna aperta sarà affidabilità, accoglienza, ospitalità e sicurezza.
E un grandissimo sorriso per fare della prossima vacanza la migliore e più sicura vacanza di sempre.

Martedì, 2 giugno 2020

L'articolo #SardegnAperta: campagna social firmata dall’oristanese Tirelli sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie