“La Sardegna difende la zona bianca. Tutti noi difendiamo la Sardegna. Bravissimi il presidente Christian Solinas e l’assessore Mario Nieddu. Ma attenzione: la settimana che verrà sarà cruciale per contenere la curva del contagio che cresce pericolosamente in tutta Italia”. A dirlo è il presidente del Consiglio regionale, il leghista Michele Pais. “Fare controlli seri e costanti agli accessi è un’azione necessaria (e accettabile) e chi si lamenta non ama la Sardegna”, osserva Pais. Che richiama poi tutti i sardi: “Serve la responsabilità di tutti. No assembramenti, no banchetti, distanziamento, mascherina sempre, igienizzazione e tutte le misure che abbiamo compreso e attuato”. In gioco c’è il futuro, anche economico, di tutta la regione: “Siamo una terra bellissima ma fragile, che dobbiamo proteggere con comportamenti responsabili nell’interesse della salute nostra e dei graditissimi ospiti che ogni anno accogliamo con gioia e a cui quest’anno vorremmo riservare una vacanza ancora più bella e sicura”. 

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.