La prima ordinanza, quella che obbliga alla didattica a distanza per le scuole superiori, può arrivare già nella serata di oggi. Il presidente sardo Christian Solinas, dopo la riunione di ieri con il Comitato tecnico scientifico e i capigruppo dei partiti in consiglio regionale, potrebbe firmare il documento che, nei fatti, rappresenta una prima “stretta” per cercare di arginare i contagi Covid. L’ultimo bollettino segna 349 nuovi casi in un giorno e l’esecutivo cerca di correre ai ripari limitando gli spostamenti degli studenti. Ma non sembra essere l’unico provvedimento che si prepara ad adottare Solinas. Certo, il lockdown totale non ci sarà. Almeno, non per il momento. Ma tra qualche giorno, probabilmente già da martedì, l’intenzione sembra essere quella di intervenire anche sui bar, ristoranti e party privati.

“Le ordinanze potrebbero prevedere regole più stringenti per i locali pubblici”, oltre a “una riduzione, ma non un blocco, delle tratte aeree marittime”. Adesso bisogna solo attendere per capire, esattamente e carte alle mano, quali saranno queste nuove restrizioni.

L'articolo Sardegna, stop alle scuole superiori da lunedì: possibile stretta per bar e ristoranti proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.