Sardegna, l’improvviso “liberi tutti”: riaperti porti e aeroporti anche per i non residenti

La Sardegna ritorna raggiungibile da tutta l’Italia e senza il limite della continuità territoriale. A deciderlo e comunicarlo è il ministero dei Trasporti che, “In accordo con la Regione, anticipa la riapertura dei collegamenti marittimi per tutti i passeggeri”. Così si legge a margine del decreto firmato da Paola de Micheli:  “La riapertura del traffico passeggeri non residenti, da e per la Sardegna, avverrà a partire da venerdì 5 giugno. In principio, stando a specifiche richieste giunte tramite lettera al Mit da parte della Regione Sardegna, la riapertura sarebbe avvenuta venerdì 12 giugno”. La ministra delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, “valutato il flusso di passeggeri dal giorno 3 giugno e considerata la presenza di collegamenti marittimi aggiuntivi anche su linee di traffico non soggette a onere di servizio pubblico e che operano a libera prestazione, ha ritenuto in accordo con la Regione Sardegna di anticipare al 5 giugno la riapertura dei collegamenti marittimi, oltre che quelli aerei, per tutti i passeggeri”.

 

Quindi, da venerdì cinque giugno porti e aeroporti potranno ricevere navi e aerei provenienti da qualunque destinazione nazionale. Per leggere il nuovo decreto è sufficiente cliccare qui .

L'articolo Sardegna, l’improvviso “liberi tutti”: riaperti porti e aeroporti anche per i non residenti proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie