Sardegna, il Codacons lancia un servizio per chi è stato multato ingiustamente

449.352 le multe elevate in totale in Italia a cittadini e titolari di attività per il mancato rispetto dei divieti legati al coronavirus. A fornire i dati il Codacons, che ha elaborato i numeri resi noti dal Ministero dell’Interno e relativi alla fase 1 e 2 nell’emergenza Covid.

Non tutte le multe elevate, però, appaiono legittime: numerose segnalazioni giunte al Codacons denunciano anche in Sardegna la mancata possibilità per i cittadini di giustificare il motivo del proprio spostamento, e diverse inchieste giornalistiche hanno evidenziato l’irragionevolezza delle sanzioni da parte delle forze dell’ordine. Multe che ora possono essere impugnate dinanzi le autorità competenti, allegando la documentazione che attesta la legittimità degli spostamenti o le ragioni che determinano l’illegittimità delle contravvenzioni.

Proprio per venire incontro alle esigenze di cittadini ed esercizi commerciali della Sardegna il Codacons lancia oggi in regione un apposito servizio per fornire aiuto legale nella contestazione delle sanzioni amministrative e nella presentazione dei relativi ricorsi, nei casi in cui i verbali risultino palesemente ingiusti o illegittimi. Tutti gli interessati possono avvalersi di un team di legali specializzati in materia, che risponderà al numero 89349966 attivo dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17.

L'articolo Sardegna, il Codacons lancia un servizio per chi è stato multato ingiustamente proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie