I Carabinieri della Compagnia di Tonara durante una serie di controlli nell’arco del fine settimana, insieme ai militari della Stazione di Ovodda, della Stazione di Teti e dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, lo scorso sabato sera hanno arrestato un pizzaiolo ventottenne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostante stupefacenti.

In particolare, il giovane è stato controllato a bordo dell’auto di un conoscente e trovato in possesso di due grammi di cocaina suddivisi in dosi.

Il controllo, successivamente estero nei locali nella disponibilità dell’uomo, ha consentito di rinvenire altri 5 kg di marijuana oltre che ulteriori 2 dosi di cocaina e circa 650 euro verosimile provento di spaccio.

Il tutto è stato posto sotto sequestro dai militari. L’uomo è stato arrestato, si trova ai domiciliari.

L'articolo Sardegna, cinque chili di marijuana nel locale: in manette pizzaiolo proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.