“Bisogna aiutare i comuni a individuare delle aree per quelle attività che non dispongono di spazi all’aperto”. A Radio CASTEDDU, Michele Ciusa, consigliere regionale dei 5 Stelle: “Sicuramente bisogna muoversi secondo i dati della pandemia però è necessario, secondo me, muoverci laddove le attività si svolgono all’aria aperta ed è possibile andare ad aprire. Ho presentato una mozione in consiglio regionale perché la regione deve aiutare il comune a individuare aree per quelle attività che non dispongono di spazi per aprire all’aria aperta: questo perché quando la Sardegna tornerà in zona gialla, tutti possano beneficiare delle misure adesso in vigore. Riguardo la toilettatura dei cani, abbiamo visto che le altre regioni, tramite un’ordinanza del presidente, hanno riaperto perché se porto il mio cane a fare la toilettatura, che a volte è necessaria visto il lungo periodo trascorso, è possibile farlo perché si lascia il cane, non si deve incontrare nessuno e poi si riprende il cane: è un servizio che si può fare quindi anche in zona rossa”. In consiglio regionale si stava discutendo di inserire i ristori “però il testo era incompleto perché noi non vogliamo fare figli e figliastri e c’è la necessità di individuare le risorse per tutti: per questo abbiamo chiesto di portare in commissione per individuare risorse per tutte le categorie. La pandemia sta colpendo tutti e soprattutto nel momento in cui c’è una legge del poltronificio, trovo immorale dare i soldi per  altre poltrone e non trovare risorse per tutte quelle attività che stanno pagando a caro prezzo la crisi. La Sardegna sta pagando fortemente questa situazione: c’era già una situazione di crisi pregressa e ci stiamo battendo in consiglio regionale affinché si stanzino tutte le risorse che la regione dispone per riuscire a far sopravvivere tutte le attività produttive perché c’è la possibilità che muoiono del tutto. Dobbiamo sopravvivere fino all’arrivo della bella stagione e, quando il contagio si abbasserà e riprenderanno a lavorare, ci deve essere da parte di tutti la volontà di stanziare le risorse  necessarie altri non si va da nessuna parte”.Risentite qui l’intervista a Michele Ciusa del direttore Jacopo Norfo e di Paolo Rapeanu https://www.facebook.com/castedduonline/videos/262002548950858/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.