Santa Giusta aderisce alla Fondazione del Romanico
Il consiglio comunale ha votato all’unanimità

La basilica di Santa Giusta

Il Comune di Santa Giusta entra a far parte della costituenda Fondazione Sardegna Isola del Romanico. Il consiglio comunale ha approvato all’unanimità l’adesione all’ente.

“Si tratta di una decisione voluta con determinazione da tutto il consiglio comunale”, il commento della consigliera con delega per il Romanico Alba Piras. “È una iniziativa a beneficio di tutta la comunità”, prosegue l’esponente della maggioranza, “in particolare per i nostri giovani che potranno contare su nuove opportunità di formazione e lavoro”.

Alla costituenda Fondazione hanno già aderito oltre 40 comuni sardi. L’ente avrà la missione di individuare strategie e risorse finanziarie per sostenere azioni di tutela e valorizzazione del vasto patrimonio monumentale del Romanico Sardo, anche mediante il coinvolgimento di un vasto partenariato istituzionale riunito nel programma strategico “Itinerario della fede e parco monumentale del Romanico in Sardegna”.

Alba Piras

La Conferenza Episcopale Sarda, il mondo accademico, le associazioni culturali e la rete regionale di Comuni hanno già definito una serie di azioni che saranno poste quanto prima all’attenzione di potenziali finanziatori. Intanto prosegue l’allestimento del Centro Europeo di documentazione del Romanico che sarà presto inaugurato dall’amministrazione comunale di Santa Giusta nell’edifico destinato a polo culturale all’ingresso della comunità lagunare. Sarà un centro di ricerca ad alto livello destinato a informare turisti e a formare i nuovi esperti in ambito culturale di tutto il territorio regionale.

Lunedì, 22 marzo 2021

L'articolo Santa Giusta aderisce alla Fondazione del Romanico sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.