Quattro giorni intensi per consentire il rientro a scuola con maggiore serenità. Studenti, docenti e personale scolastico sono accorsi in massa tra il 2 e 6 gennaio allo screening gratuito organizzato dall’amministrazione comunale di Sanluri che ha coinvolto gli alunni dall’infanzia a quelli delle superiori.

Otre all’adesione massiccia il dato importantissimo è che nessun sanlurese è risultato positivo, i due tamponi positivi su 974 effettuati  sono studenti che frequentano le scuole superiori a Sanluri ma che non risiedono nella cittadina.

<Un’adesione così significativa – spiega il sindaco Alberto Urpi –ci dimostra il senso civico dei sanluresi che, su base volontaria, hanno sottoposto i loro figli allo screening. Il fatto che siano tutti negativi ci fa ben sperare e mi pare un importante segnale di come le nostre famiglie stanno rispettando le raccomandazioni per evitare i contagi>.

Non è stato facile organizzare lo screening: <L’idea è arrivata alla vigilia di Natale e devo dire che nonostante i giorni di festività, a partire dagli uffici comunali, tutti hanno avuto uno straordinario senso del dovere. Eccezionali inoltre i volontari, dal personale sanitario alle associazioni volontariato; a loro va il nostro plauso e il ringraziamento>.

L’amministrazione comunale ringrazia per il gran lavoro il personale sanitario composto da: Davide Contis, Marta Nonnis, Marta Troncia, Michela Caboni, Valentina Pau, Maria Cleofe Mancosu , Roberto Pilloni, Patrizia Pepe, Federica Frongia, Claudia Masala, Marilena Scanu, Valentina Urpi e  i componenti delle seguenti associazioni: Piv, Anteas, Compagnia Barracellare

L'articolo Sanluri, 974 screening effettuati in 4 giorni sulla Popolazione scolastica: due positivi proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.