San Nicolò Gerrei, denunciato 19enne algerino per furto aggravato

A conclusione delle indagini dei carabinieri

SAN NICOLO' GERREI. I carabinieri della stazione di San Nicolò Gerrei hanno denunciato a piede libero con l’accusa di furto aggravato e continuato un diciannovenne nato in Algeria e residente a Sinnai, attualmente ospite della comunità “Camineras” di San Nicolò Gerrei. L’extracomunitario, con precedenti denunce a carico, è ritenuto l’autore dei due furti messi a segno nella notte del 2 dicembre all’interno dell’abitacolo di due Fiat Punto in sosta che gli ha fruttato un bottino di circa 400 euro tra denaro e oggetti personali delle vittime.

I militari in seguito a certosine indagini avrebbero raccolto varie prove. Il ragazzo la stessa notte aveva scavalcato un cancello e si era introdotto nel cortile dell’abitazione di un pensionato che però si era accorto della sua presenza e, urlando a squarciagola, lo aveva indotto ad allontanarsi. I militari, nel corso della perquisizione nella camera che lo straniero occupa, nella comunità dove alloggia, non hanno rinvenuto la refurtiva. Hanno, però, ritrovato gli indumenti indossati quando avrebbe commesso i reati, ripresi da videocamera e accuratamente descritti da testimoni oculari.

Nella notte tra il 2 e il 3 dicembre, l’algerino, incurante del “coprifuoco” era stato sorpreso, poi, nella via Corrias di San Nicolò Gerrei, mentre camminava, senza alcuna valida giustificazione, dai carabinieri della stazione di Siurgus Donigala che gli hanno contestato una sanzione amministrativa da 400 per violazione del Dcpm emanato il 3 novembre.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie