Oristano

Proteste per l’incredibile decisione della direzione sanitaria, che riduce un organico già carente

Un medico del Pronto Soccorso del San Martino è stato dirottato al Pronto Soccorso di Bosa. Subentra a un altro medico, un chirurgo,  inviato nei giorni scorsi in mobilità d’urgenza a Nuoro per un mese, a supporto dell’attività operatoria del San Francesco, a rischio di chiusura. La decisione è stata assunta dal direttore sanitario Sergio Pili ma non piace affatto al Comitato per il diritto alla salute della provincia di Oristano. Questo il suo comunicato.  

Il gioco delle tre carte.

La direzione sanitaria ospedaliera del San Martino di Oristano meriterebbe un premio: manca un medico al Pronto Soccorso di Bosa perché trasferito per un mese in Chirurgia a Nuoro? Non c’è problema.

Come successe con i pneumologi, ordine di servizio per un medico che dal Pronto Soccorso del San Martino andrà al Pronto Soccorso di Bosa.

Sissignore, lo stesso Pronto Soccorso del San Martino per cui il Comitato denuncia da più di un anno la carenza di personale; lo stesso Pronto Soccorso per cui il dottor Pili promise di trovare, un anno fa, una soluzione con l’aiuto dei neospecialisti del 118; lo stesso Pronto Soccorso per cui il commissario Ats Temussi, il giorno dell’inaugurazione dell’hub di Sa Rodia, assicurò che avrebbe trovato la stessa sera una soluzione.

E sempre lo stesso Pronto Soccorso che – in assenza di indirizzi adeguati – ha dovuto fare fronte a tutte le ondate Covid, dal 9 dicembre si ritroverà con un medico strutturato in meno. Sei invece che sette.

Bella forza calare gli ordini dall’alto, senza mai immedesimarsi in chi lavora sul campo, mettendoci il cuore oltre che la scienza, e spesso rimettendoci la salute, con esempi conosciuti a tutti.

Comitato per il diritto alla salute della provincia di Oristano

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.