Dopo lo spettacolare Sardegna Jumping Tour un altro evento di punta per l’equitazione della Sardegna: i Campionati Regionali di Salto Ostacoli 2020. Quest’anno l’evento è curato dal Circolo Ippico Gli Olivastri, che insieme alla Fise Sardegna e al Comune di Golfo Aranci organizza dal 16 al 18 ottobre (inizio ore 8.30) la manifestazione che vede in lizza i migliori cavalieri e cavalli sardi. La struttura è quella del Palahorse/Hippopark in località Campulongu lungo la vecchia strada per Golfo Aranci. Un impianto che ha debuttato felicemente in agosto con un concorso riservato alla Tappa Agris, Scuole Jump e Circuito Jump, richiamando anche turisti, che è poi uno degli obiettivi collaterali della scommessa sportiva fatta dal Circolo Ippico Gli Olivastri e dal Comune di Golfo Aranci.

In palio il titolo di campione sardo assoluto e delle varie categorie: C135/C140 per il II grado, C125/C130 per il I grado, B105/B110 per juniores e seniores, B110 per pony, oltre ai vari Trofei Open (C130, C120 e C115), Brevetti, Pony e Ludico.

Ogni categoria sosterrà tre prove. Saranno ben 42 le gare che verranno disputate nella tre giorni. Al termine verrà stilata anche la classifica per società, con l’attribuzione di 5 punti per ogni primo classificato, di 3 per i secondi e di 2 per i terzi.

Campionessa sarda in carica è Raffaela Montis su Otero, sella italiano allevato di Giuseppe Carta. L’amazzone del del CI Sardinia e Horses ha preceduto l’anno scorso Giovanni Carboni su Rubacuori Baio, secondo per una sola penalità di differenza.

Un’amazzone anche sul gradino più alto del podio nel I grado: Natalia Mulas, del Grighine Asd, con Montiferu, anglo-arabo allevato da Giovanni Giuseppe Caratzu.

L'articolo Salto Ostacoli: i Campionati Regionali Sardi si disputeranno dal 16 al 18 ottobre proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion