Hanno rubato in chiesa ma sono state incastrate dalle telecamere. Una 25enne e una 27enne, nate in Italia ma di origine Rom, residenti a San Nicolò D’Arcidano, disoccupate, sono state denunciate dai carabinieri di Gonnosfanadiga: l’accusa è quella di furto aggravato. Le due sono state incastrate dalle telecamere della chiesa del Sacro Cuore e, grazie alla denuncia presentata dal parroco, i militari sono riusciti a risalire alla coppia di ladre. La più giovane, inoltre, è stata trovata in possesso di una banconota falsa da cinquanta euro: non è stato difficile riconoscerle, visto anche che indossavano gli stessi abiti del giorno del furto.

L'articolo Rubano in chiesa a Gonnosfanadiga ma vengono incastrate dalle telecamere, due Rom denunciate proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.