I carabinieri di Giave hanno tratto in salvo un anziano che nei giorni scorsi risultava scomparso dopo essersi allontanato dalla casa di riposo dove dimora.
    L'allarme è scattato il 4 agosto, quando l'uomo, un 88enne affetto da gravi problemi cognitivi, non è tornato nella struttura. A quel punto i militari della compagnia di Bonorva hanno fatto scattare il piano di ricerche con servizi di perlustrazione e pattugliamento di tutte le aree urbane e extraurbane.
    I militari sono riusciti a rintracciare l'uomo in una campagna, seduto sotto un muretto e in evidente stato confusionale e gravemente disidratato. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del 118. Il personale sanitario ha prestato le prime cure all'anziano, che nel vagare tra le sterpaglie si è anche procurato varie escoriazioni alle braccia. In seguito l'88enne è stato riaffidato alle cure del personale della casa di riposo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Fonte: Ansa Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.