Ristoranti e bar in Italia riaprono a cena, ma il coprifuoco resterà alle 22: la doppia beffa che rischia la Sardegna. I ristoranti aperti a pranzo e a cena anche a cena dal 26 aprile, ma solo nelle zone gialle rafforzate e non è scontato che la Sardegna rientri in quel parametro. Seconda beffa: il coprifuoco dovrebbe restare alle 22, quindi i clienti in pratica dovrebbero cenare entro le 21,30. Non è previsto uno slittamento del coprifuoco, al momento, neppure a mezzanotte o alle 23.

Situazione che penalizzerebbe i ristoranti, mentre quelli che non hanno tavolini all’aperto dovrebbero restare chiusi. Queste le prime indicazioni della cabina di regia di Draghi, che preoccupano non poco gli operatori commerciali nell’Isola, in particolare bar e soprattutto ristoranti. Anche le palestre potranno riaprire, ma solo in zona gialla e solo per chi ha spazi all’aperto.

L'articolo Ristoranti e bar in Italia riaprono a cena, ma il coprifuoco resterà alle 22: la doppia beffa che rischia la Sardegna proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.