La giovane che risulta riconoscibile nel filmato ha presentato una denuncia ai carabinieri

CAGLIARI. Fanno sesso in strada e vengono ripresi con il telefonino da un ragazzo che poi posta le immagini sui social: la protagonista del rapporto hard lo denuncia ai carabinieri. Ieri a Cagliari, i carabinieri, al termine di un'attività investigativa scaturita dalla denuncia/querela formalizzata il 6 febbraio scorso da una 22enne cagliaritana, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per diffusione illecita di video sessualmente espliciti, un diciottenne residente nel capoluogo sardo, studente incensurato.

Il ragazzo, il 5 febbraio scorso a Cagliari, mentre si trovava a bordo di un'auto condotta da un’amica, aveva ripreso per strada col proprio telefono cellulare la giovane che poi lo ha denunciato, intenta a consumare un rapporto sessuale col proprio compagno. Poi il video è finito sui social network contro la volontà degli interessati. “È consentito a chiunque, trovandosi per strada o in luoghi comunque aperti al pubblico – puntualizzano i carabinieri - , video riprendere o fotografare qualunque cosa accada, ma è vietato poi diffondere le immagini in qualunque modo, laddove non vi sia il consenso delle persone che sono state riprese. Questo secondo comportamento costituisce reato ai sensi della legge sul trattamento dei dati personali, insomma viola la “privacy” degli interessati”. Da qui la denuncia del diciottenne che aveva ripreso e diffuso le immagini a luci rosse, con la protagonista facilmente riconoscibile.(l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.