Sorradile

Decisione dell’Arcidiocesi di Oristano in base alle nuove norme contro il Covid-19

Le nuove norme contro la diffusione del Covid-19 fermano anche il cammino attorno al lago Omodeo che era stato previsto per domenica 2 gennaio dalle 14 alle 17.

Lo ha annunciato don Ignazio Serra, responsabile per la Pastorale del turismo per l’Arcidiocesi di Oristano, spiegando che si è tenuto conto delle misure adottate dal Governo con l’ultimo decreto legge.

“L’iniziativa sarà rimandata a tempi migliori”, ha detto don Serra. “Ci dispiace per il disagio, ma è per il bene di tutti”.

Il programma prevedeva un itinerario da Bidonì a Sorradile, per visitare le chiese campestri di San Basilio e Santa Maria di Ossolo, prima di arrivare di nuovo a Bidonì, dinanzi al presepe.

“La Diocesi arborense non è solo mare” aveva detto don Ignazio Serra a fine ottobre, nell’annunciare il programma di cammini lenti attorno al lago Omodeo. “È soprattutto collina, e pure montagna. In gran parte sconosciuta ai più per il suo variegato patrimonio naturalistico, i siti archeologici, il ricco patrimonio chiesastico e specialmente per le decine e decine di chiese campestri. Con la proposta ‘Around the Lake’ desideriamo incoraggiare l’esplorazione, con il cammino lento lungo gli antichi percorsi che i novenanti compivano per raggiungere le chiese campestri, lontane talvolta anche 7 km e più dal proprio paese”.

“Saranno occasioni preziose per la scoperta delle tradizioni, dei racconti legati ai siti da visitare, con soste per la preghiera e la riflessione sulla cura e la custodia della Casa comune, alla luce della Laudato Si’, in modo da nutrire gli occhi e il cuore ancora di stupore nell’ammirare siti intrisi di bellezza e fede popolare”.

Occasioni che senza dubbio si ripresenteranno nei prossimi mesi, non appena sarà passata l’ondata dei contagi.

Giovedì, 30 dicembre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.