Rinnovo patentini verdi, corsi online. Nell’Oristanese 33 richieste
In Sardegna sono oltre 150 gli utenti con abilitazione scaduta a dicembre 2019

Partiranno a breve i corsi per il rinnovo dei patentini verdi. Vista l’emergenza sanitaria, le lezioni organizzate dall’agenzia Laore non saranno in presenza ma online. Nell’Oristanese, come segnalato dal Servizio Sostenibilità delle attività agricole, diretto da Marcello Onorato, hanno aderito 33 utenti con abilitazione scaduta il 31 dicembre 2019. In tutta la Sardegna hanno fatto domanda tra le 150 e le 200 persone.

Sono state invece prorogate le scadenze originariamente previste alla fine del 2020: le abilitazioni per l’acquisto, l’utilizzo, la vendita e la consulenza dei prodotti fitosanitari saranno valide fino al 90° giorno dalla fine dell’emergenza sanitaria.

I corsi sono rivolti prioritariamente agli operatori che hanno fatto domanda di rinnovo o di primo rilascio dell’abilitazione nel 2019.

L’agenzia Laore ha predisposto un percorso di formazione con modalità di apprendimento a distanza utilizzando la piattaforma di teleconferenza Zoom. Il software può essere usato su computer, smartphone e tablet.

Lunedì, 12 ottobre 2020

L'articolo Rinnovo patentini verdi, corsi online. Nell’Oristanese 33 richieste sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.